Search

PALATINUM E L’AMBROSIA DEL PALATINO


olio e miele al Parco archeologico del Colosseo.

Perché la cultura passa anche attraverso la valorizzazione delle risorse della terra.


Il PArCo ha portato avanti in questi ultimi mesi dell’anno una serie di progetti volti alla valorizzazione del patrimonio naturale e paesaggistico del colle Palatino con la cultura del km zero.


Palatinum: così si chiama l’olio extravergine frutto degli olivi che crescono sul colle, condividendo il terreno con la storia più che millenaria del luogo.

Un progetto esito della collaborazione con Coldiretti Lazio e OP Latium, nato per valorizzare il ruolo che l’agricoltura ebbe nell’antichità e che fu alla base della ricchezza materiale ed etica dei romani.


Grazie al progetto GRABees - Grande Raccordo Anulare delle Api, inoltre, promosso dalla Associazione di Promozione Sociale Comitato Mura Latine a sostegno dell’apicultura urbana, è stata prodotta l’Ambrosia del Palatino, le cui arnie sono state posizionate lungo il percorso delle pendici meridionali del Colle, ricco di fiori e vegetazione mediterranea antichissima, le cui proprietà sono descritte da Plinio il Vecchio nella Naturalis Historia.

46 views

In collaborazione con

  1. Comune di Roma - Dipartimento Ambiente

  2. Parco Archeologico del Colosseo

  3. Sovrintendenza capitolina

  4. Azienda Agricola Le Scalette - Aprilia

Contatti

Comitato Mura Latine

Via Populonia 44

00183 Roma

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon

© 2023 by Lewis Farm.
Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now